Motto

Zaino in spalla ma vintage!

sabato 16 aprile 2011

Intervista ad Alberto Gerli,Presidente dell'azienda Arianna

Fra gli innumerevoli Stand presenti alla Fiera Euroluce 2011,uno in particolare ha destato il mio interesse.Si tratta di ARIANNA (Padiglione 15-Stand H41),azienda che produce illuminazione stradale.E' stato interessante porre alcune domande al Presidente Alberto Gerli che,con estrema cortesia e gentilezza,ha pazientemente risposto.......


Nome: Alberto
Cognome: Gerli
Chi è Arianna?Arianna è una società italiana focalizzata nella progettazione e produzione di soluzioni per l’illuminazione da esterni a LED basate su dei principi ottici da noi brevettati per aumentare l’efficienza e il comfort visivo. Arianna prende il nome dalla figura mitologica greca che, secondo la leggenda, aiuta Teseo ad uscire dal labirinto del Minotauro grazie al famoso "filo di Arianna", per poi essere abbandonata. Mentre la giovane fanciulla sedeva triste sulla spiaggia, il dio Dioniso la vide e si innamora di lei la chiede in sposa.
Dopo il matrimonio, il dio lancia la corona regalata ad Arianna, forgiata dal dio Efesto, nel cielo, a simbolo del loro amore. I gioielli che adornavano la corona furono così trasformati in stelle e formarono la Corona Boreale, una delle costellazioni più luminose nel cielo di primavera. I nostri lampioni a LED sono progettati per seguire il destino dei gioielli di Arianna: andare lontano e divenire una fonte di luce in armonia con il pianeta.

Quali le nuove proposte per il 50° anniversario del Salone del Mobile? Al salone del mobile presentiamo i due prodotti per l’illuminazione stradale: Lola (realizzato in collaborazione con Metalco, azienda leader in italia nell’arredo urbano, e lo Studio Lagranja, importante studio di design spagnolo), Deflecto e due nuovi prodotti per l’illuminazione di gallerie (Teseo) e di autostrade e strade ad elevata percorrenza (Speed), dove, in collaborazione con lo studio di design DDS, abbiamo cercato di creare un design che comunichi un senso di luminosità, di velocità e di tecnologia.
Perchè scegliere il Salone? Perché il mercato italiano è il nostro principale mercato di riferimento e il Salone è l’unione armonica di tecnologia e di design.
Quali sono i mercati esteri più influenti attualmente? Principalmente Francia, Spagnia, Grecia e Emirati Arabi.
Quali sono i punti di forza dell'Azienda? La progettazione ottica che – riprendendo alcuni principi ottici utilizzati in astronomia – è riuscita a superare le sfide dell’illuminazione a LED grazie alla migliore uniformità, efficienza e luminosità creata.
Quanto pensi sia importante la sostenibilità ambientale nel 2011? L'attuale scenario macro-economico globale mostra quanto utile sia operare in un'ottica di lungo periodo. Ci siamo comportati nel passato come se le risorse naturali fossero illimitate. È necessario affiancare alla ricerca di fonti alternative di energia al petrolio la diminuzione del fabbisogno energetico; in una nazione circa il 7% di tutta l'energia spesa viene utilizzata per l'illuminazione stradale e i comuni spendono mediamente da 15 € a 30 € ad abitante per la gestione degli impianti di pubblica illuminazione.
Arianna è la visione a lungo raggio: le sue lampade a LED hanno consumi significativamente ridotti e sono sostenibili per il pianeta, è la scelta di chi investe nel futuro, consapevole che il risparmio energetico e quello economico non possono prescindere da considerazioni di lungo termine. Ci piace dire che Arianna è la luce che guarda avanti.
Ottimismo per il Salone? Sì, abbiamo avuto molti contatti interessanti sia dall’Italia sia soprattutto da mercati esteri. Ci attendiamo di entrare presto in nuovi mercati strategici.
Quanti metri quadri di esposizione e quali le strategie future: 45 metri quadrati. La nostra strategia per il futuro è quello di sensibilizzare i comuni alle potenzialità di risparmio energetico che si possono avere con l’illuminazione a LED per poter creare delle città più ecosostenibili, più sicure e più luminose.

ARIANNA è in mostra alla Fiera Euroluce 2011,Padiglione 15-Stand H41.
Posta un commento
 
 
Blogger Templates