Motto

Zaino in spalla ma vintage!

martedì 24 maggio 2011

I sogni son desideri...sponsorizzati!

                                                  "Non ci sono più i matrimoni di una volta.
                                                           Sposarsi non è più una libera scelta ma un lusso"

Come denunciato da recenti sondaggi Istat il matrimonio in Italia versa in uno stato burrascoso e questo a causa della profonda crisi economica...
Sempre più coppie,oggi,preferiscono convivere piuttosto che sposarsi,rimandando,così,le spese della cerimonia a tempi migliori.

Un problema "di portata mondiale" è stato definito ma....
la soluzione arriva direttamente dagli Stati Uniti:Sposarsi con lo sponsor!

In pratica le coppie con scarse possibilità economiche possono avvalersi dei soldi degli sponsor che,ovviamente,chiederanno in cambio un pò di pubblicità.

Oggi incontriamo Elisa e Walt,due giovani ragazzi che convoleranno a nozze il prossimo 18 giugno.
Elisa e Walt in cerca di sponsor per le nozze dei loro sogni
Entrambi ventiseienni con prole al seguito,si sono conosciuti due anni fa nel locale in cui Walt lavorava e,come ammesso dalla dolce Elisa,è stato subito colpo di fulmine!
Lo scorso novembre hanno deciso di acquistare casa e,poco prima di entrarci,è arrivata la proposta di matrimonio.
Rendendosi conto che non avrebbero potuto sostenere tutte le spese del matrimonio hanno inizialmente deciso di affidarsi all'aiuto di amici e parenti ma,curiosando in internet,Elisa si imbatte in un articolo del Corriere della Sera che parla di questo nuovo trend americano.
Hanno,così,deciso di aprire un loro blog intitolato Mi sposo con lo sponsor! che,da subito,ha riscosso molto successo!

Sono partiti contattando la gioielleria in cui Walt ha acquistato l'anello di fidanzamento e la proprietaria di un atelier di abiti da sposa,cliente del garage del padre di Walt.
Non si sono fermati un attimo,hanno continuato con tenacia a presentare la propria iniziativa a possibili fornitori e,grazie anche ai media ed ai social network,hanno acquisito credibilità e visibilità.

In questo modo i due giovanissimi ragazzi sono riusciti a spendere 3000 € invece che 15000(cifra che,per stessa ammissione della coppia,non avrebbero potuto spendere!)

-"Ci si è aperto un mondo"-ha detto Elisa che racconta:
-"Il tema delle nostre nozze è la fiaba.Abbiamo scelto Shrek & Fiona perchè ci identifichiamo in loro che vivono una splendida storia d'amore lontana da qualsiasi stereotipo.La loro storia ci fa capire che non esistono principi e principesse,orchi o orchesse.Esistono solo due cuori innamorati!Inoltre Walt mi ha chiesto di sposarlo vestito da Shrek ed Arianna,la mia bambina di 8 anni, è una superfan a tal punto che l'anno scorso ci siamo travestiti da famiglia Shrek!"
 





Federica.
Posta un commento
 
 
Blogger Templates