Motto

Zaino in spalla ma vintage!

venerdì 14 ottobre 2011

Patrizia Setti intervista Federica Urso



____________________________________________


Gestisci un fashion blog da qualche tempo ormai,come è iniziata questa tua avventura?Deriva da una passione innata per la moda oppure è stata una passione nata di conseguenza?
Si,gestisco Fashion has green eyes dal 2009.Il mio è un blog nato dalla voglia di rinascere dopo un periodo buio durato 3 anni.Un lento "parto" scandito da attimi di profonda malinconia e da fortunati momenti di sana follia...La passione per la moda è insita nel mio Dna,come(a detta di chi mi conosce bene) la capacità di affrontare le sfide con prontezza e determinazione.Un'innata vocazione da "trend setter"unita ad abilità (pseudo)giornalistiche mi ha concesso di rendere il mio blog punto d'incontro per giovani talenti del fashion system che,sempre più spesso,mi contattano per collaborazioni e recensioni.


______________________________________________


Il tuo blog è iscritto ad ItalianFashionBloggers,come hai conosciuto il magazine?Sei entrata in contatto personalmente con ItalianFashionBloggers?Quali vantaggi ha portato a te ed al tuo blog questa iscrizione?

Ho conosciuto ItalianFashionBlogger  grazie alla e-mail inviatami da un'amica(anche lei blogger)che mi invitava ad iscrivermi.Pur non essendo ancora entrata in contatto diretto con lo staff,quell'adesione ha portato enormi vantaggi al blog,in termini di visite e commenti mensili,a me in termini di "popolarità"e crescita professionale.

___________________________________________________________


Da quando hai aperto il blog sei entrata in contatto con alcuni brand della moda?Quali?Sei stata contattata da loro o li hai contattati tu?A quale scopo?Raccontami le tue esperienze in merito.
Nei primi mesi ricevevo solo qualche commento di ragazzi affezionati a me ed alla mia storia.Fortunatamente,dopo qualche rinnovo al look del sito e dell'impostazione generale,la cosa si è evoluta.Un giro di messaggi privati e "persone giuste" ha generato nuovi ed interessanti contatti con brand come Sentieri Preziosi,Iron by Miriam Nori,Jennifer di Benedetto,Midzo Jewellery,Antonio Urzi,Momo Galén,Gattacicova,Popochos LED Watch,Marina Mansanta per i quali ho scritto.Le mie collaborazioni si sono espanse anche nel campo della cosmetica,dell'illuminazione industriale ed ho,di conseguenza,ricevuto i primi inviti agli eventi della Milan fashion week e di numerose boutique fra le quali la Ralph Lauren di Milano.
______________________________________________


Infine,le aziende oggi sono molto attente alle nuove tecnologie e nuove forme di comunicazione.Credi che stiano emergendo nuovi trend in questo campo?

Questa è l'epoca delle telecomunicazioni e dei fashion blogger.Le aziende,come tutte le grandi realtà commerciali,devono riuscire ad essere in sintonia con lo spirito dei tempi ed assecondare le dinamiche sociali dei social network.Quello del fashion blogging è sicuramente un nuovo,dilagante trend,nato ad un'arrancante crisi economica.Le aziende offrono omaggi ed inviti ad importanti eventi modaioli ed,in cambio,il fashion blogger scrive articoli  ed influenza l'acquisto di migliaia di consumatori molto più di quanto riescano a fare le riviste del settore.

[Intervista a cura di Patrizia Setti]
Posta un commento
 
 
Blogger Templates