Motto

Zaino in spalla ma vintage!

venerdì 7 novembre 2014

O-Blio:L'eleganza in una cravatta sottile.

Classico indumento emblema,dai tempi di Luigi XIV(quando il lusso imponeva un consumo sfrenato),di un'eleganza che non svanisce col tempo ma...siamo proprio certi delle sue origini??

Nata per nascondere i bottoni delle camicie dal collo rigido,oggi è sinonimo di
stile e rigore ed è entrata a far parte anche dell'abbigliamento femminile grazie alle mille varianti,sempre più allegre ed audaci.I tempi cambiano e la moda si evolve.Come tutto,del resto!

Ma facciamo un passo indietro e cerchiamo di scovare il giusto collegamento fra l'attuale cravatta e la sua antesignana...Sapete che adoro raccontarvi la storia del costume! :)

Ancor prima della moderna soluzione,tagliata con un angolo di 45° rispetto al drittofilo,l'uomo,era solito annodare attorno al collo un fazzoletto perfettamente sistemato e senza una piega fuori posto(i moderni Ascott,per intenderci!) mentre la cravatta a punta rappresentava un vezzo riservato ai pochi eletti.Si narra che i mercenari croati ne indossassero sempre una,regalata dalle mogli come segno di fedeltà,prima di partire in guerra e poco importa se il termine CRAVATTA derivi dal francese o dallo slavo.Quello che importa è il significato estremamente forte che questa piccola striscia di stoffa evoca,dalla classe sociale al profondo romanticismo,ogni moderno "dandy" che si rispetti ne indossa una.Di ottima sartoria,s'intende!
Col passare degli anni la cravatta ha subito numerosi cambiamenti ed oggi è divenuta vezzo del gentiluomo,assieme alla giacca,per le grandi occasioni.

Credo d'esser sempre stata un'amante di questo capo,maschile per antonomasia,sin da bambina forse perchè cresciuta in un ambiente in cui l'abito ha sempre fatto il monaco.E come!!
Sarà per questo che ho riempito di cravatte l'armadio del mio ragazzo,di ogni variante di forma e colore ed ora che ho scoperto il nuovo brand O-Blio,penso proprio che LUI dovrà rassegnarsi.... ;)

O-Blio opera in un open space fra le colline emiliane,nel pieno rispetto del lavoro sartoriale e con profondo riguardo verso l'eccellenza del Made in Italy.Il concetto della formalità della cravatta viene svincolato dando piena libertà di scelta.La cravatta così concepita,assume carattere espressivo,privo di obblighi ed imposizioni.La cravatta uomo di O-Blio si può indossare,audacemente,anche con un paio di comode sneakers e con un bel jeans in tinta e può trasformarsi in un accessorio glamour anche per lei!Dimenticate le classiche cravatte da 10 cm di larghezza e date spazio alla cravatta slim O-Blio.Giovane,di tendenza e adatta a tutte le occasioni.





Insomma,con O-Blio non ci sono obblighi e sei libero di reinventare il tuo look!
Lo adoro.Corro a fare shopping... e mi preparo per il Natale!








Un abbraccio,
Federica








Posta un commento
 
 
Blogger Templates